Prenotata con noi la visita, il cliente si recherà con la patente (e, se scaduta, anche con valido documento d’identità) presso il medico certificatore che procederà all’accertamento dei requisiti psico-fisici.

Al termine della visita, accertati i requisiti di legge, il medico inoltrerà telematicamente la pratica in M.C.T.C. rilasciando un certificato attestante l’avvenuto rinnovo che consente di circolare per 60 giorni, sul solo territorio italiano, in attesa della consegna della nuova patente.

Il cliente porterà in occasione della visita i bollettini postali pagati precompilati (n. 9001 da € 10,20 e n. 4028 da € 16,00). Il costo da versare è di 35 € (a Milano € 39).

In alternativa, per mera cortesia e senza costi aggiuntivi, verranno pagati dal medico a nome del cliente. In tal caso va rimborsato al medico l’importo anticipato di € 30 (comprensivo di commissioni postali) con un costo complessivo per il cliente di € 65 (a Milano € 69). E’ esclusa la sola spedizione di € 6,86 da pagare alla consegna della nuova patente.

La foto sarà effettuata dal medico in occasione della visita senza nessun costo aggiuntivo.

La patente di guida arriverà presso l’indirizzo indicato al medico, salvo ritardi postali, entro 2-3 giorni lavorativi con contrassegno spedito direttamente dalla M.C.T.C.

Non è possibile utilizzare il nostro servizio per: corsi o rinnovi C Q C o per rinnovo patenti scadute da oltre tre anni. Non siamo un’autoscuola né un’agenzia di pratiche automobilistiche né delegazione A C I: non forniamo assistenza né consulenza; non espletiamo adempimenti diretti al rinnovo.

Se si soffre di particolari patologie vanno consegnati anche certificati specialistici. Non è possibile prenotare la visita medica in caso di gravi patologie: per verificare i casi in cui non è possibile effettuare il rinnovo (Dec. M.I.T. 26.01.2018) clicca qui

Il rinnovo della patente va compiuto ad intervalli di tempo soggettivi (per patenti A, B e AB):

– ogni 10 anni fino ai 50 anni di età;

-ogni 5 anni per età compresa tra 50 e 70 anni;

-ogni 3 anni dopo i 70 anni;

-ogni 2 dopo gli 80 anni.

Per le Patenti C e D il tempo di validità è  ridotto.